15.1 Hapyang

Pierre Guillaume Paris - Collection Numéraire

Eau de parfum 100 ml spray

ISPIRAZIONE. 
La famiglia olfattiva aldeidata è considerata estremamente prestigiosa nel mondo della profumeria artistica, poiché la sua storia inizia più di un secolo fa.
Questi singolari composti organici, chiamati appunto aldeidi, sono in grado di apportare volume, luminosità e vigore alle fragranze in cui vengono utilizzati. Inoltre, a seconda della loro declinazione e degli accordi a cui vengono accompagnati, sono in grado di generare aromi anche molto diversi tra loro: dal calore intenso del metallo fuso, passando per la sensazione di pulito della biancheria appena stirata, fino ad arrivare alle note floreali aldeidate, da sempre sinonimo di glamour e femminilità.

Un genere così affascinante ed idolatrato che risultava difficile immaginare una creazione innovativa che potesse rendergli giustizia.
Come poteva Pierre Guillaume portarlo nel suo universo olfattivo senza tradirne lo spirito?
Fu scoprendo una serie di fotografie di Jeffrey Vanhoutte, raffiguranti un ballerino che balla in una nuvola di polvere, che Pierre Guillaume ebbe l’idea: le aldeidi dovevano roteare in una soffice nuvola talcata!

COMPOSIZIONE.
Hapyang è un’esplosione di scintille talcate e floreali, dalla scia interminabile.
Le aldeidi fanno brillare i fiori di magnolia e di ylang-ylang in una deliziosa nuvola talcata, ravvivata dalle note dolci ed esotiche di questo cuore floreale.
Legno di pero, benzoino e vaniglia si elevano poi in un respiro delicatamente orientale, avvolgendo la pelle in un velo prezioso di seta sfavillante...

Note talcate, aldeidi in varie declinazioni, fiori di magnolia, ylang-ylang, legno di pero, benzoino, vaniglia.

152,00

Disponibile